Orange 


Si può non star male senza l’unica persona che ci può far star bene?
Si può rimanere ad aspettarla (magari invano) digerendo giorni monocromatici oltre il baratro delle persiane?
Si può sopravvivere all’infernale malessere della gente che neanche sente?
Non lo so, ma ci si può provare.
Sono le 19:56 e il cielo versa sangue arancione.

2 pensieri su “Orange 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...