Drops

Sono le 21:35. La Juve sta vincendo sul Napoli, mio cognato non sarà entusiasta. Mi sono preso le gocce per dormire e conto che il numero che ho scelto stasera mi permetta di riposare. Mi viene in mente un verso di una delle ultime canzoni di Masini: “È l’ansia di stare bene che ci tiene svegli”. È anche la mancanza di certe persone che non ci dà pace, aggiungo. 
Il tempo per i giocatori di rientrare in campo e mi sarò addormentato. Buonanotte.